martedì 17 gennaio 2017

Allied - Un'ombra nascosta


Quali sono gli ingredienti che decretano la buona riuscita di un film?
darospoaprincipe
Anzitutto il lancio: il buon battage pubblicitario genera sempre curiosità nelle masse, che poi accorreranno a gremire le sale in maniera del tutto inconsapevole.

E cosa occorre per questo lancio? Tanti soldiE chi ce li investe i soldi nel cinema? Le lobby.

Sono poi funzionali dei nomi di grido e... basta così, no?

Con questi strumenti, anche se la storia dovesse fare acqua da tutte le parti, il successo arriverebbe comunque (ai Martoniani non piace questo elemento: qui). Premettiamo solo che chi ha il pane (brad, n.d.a.), usualmente non ha i denti. E promettiamo l'abituale assenza di spoiler.

venerdì 6 gennaio 2017

Assassin's Creed - film


darospoaprincipe
Abbiamo visto che i film tratti dai fumetti macinano milioni di euro al botteghino.

Abbiamo visto che i grandi attori richiamano milioni di persone in sala.

Abbiamo visto film di ogni risma negli ultimi anni.

Abbiamo visto anche che al fondo non c'è mai fine.

Abbiamo visto Assassin's Creed, tratto dal famosissimo videogioco della Ubisoft.

Abbiamo visto che evitare spoiler aiuta a rimanere in salute.

domenica 1 gennaio 2017

Primo post


Cosa abbiamo visto nei 12 mesi appena conclusi? La risposta generale è quiMa non possiamo dimenticare che ogni anno ha le sue misere peculiarità: ed è su queste che interviene il Grande Produttore.

Dallo scorso primo gennaio a oggi, infatti, svariate sono state le stelle spente dal Grande Sceneggiatore: Carrie Fisher (Star Wars), George Michael (Star people), Prince (Star, fish & coffee), David Bowie (Starman)... tutta gente che era sopravvissuta all'anno precedente, in fin dei conti. 

Ma se tante sono state le morti illustri, troppi sono ancora i sopravvissuti sui quali continua a indugiare la macchina da presa guidata dal Grande Regista.

Su cosa s'è soffermata dunque La Sacra Trinità della Settima Arte nei dodici mesi passati?

lunedì 26 dicembre 2016

Florence - il film


darospoaprincipeCosa offre il periodo di Natale a parte le pantagrueliche mangiate?

Notoriamente giochi a carte e noia post prandiale.

E dunque la passione per il cinema può diventare risorsa da non sottovalutare: dopo aver rassettato cucina e sala da pranzo, Florence può forse costituire una buona compagnia per il prosieguo della vacanza?

venerdì 16 dicembre 2016

Rogue One: A Star Wars Story


Spin off o spina nel fianco?

darospoaprincipeGli attori prescelti un minimo di preoccupazione la nutrono: gli sguardi di Alan Tudyk (K2-So), Felicity Jones (Jyn Erso), Forest Withaker (Saw Gerrera) sono eloquenti.

Ma alla Disney sanno lavorare bene.

Acquistata la Lucas Film nel 2012, son partiti un po' da lontano colla rianimazione: hanno subito partorito la serie televisiva animata Star Wars Rebels e il videogame Star Wars: Battlefront in modo da poter attrarre i ragazzini e tirar su così i nuovi adepti. 

Sugli adulti (Martoniani inclusi), mai nessun dubbio: la gran parte è religiosamente devota alla saga di Guerre Stellari. A prescindere.

Anche se...

sabato 10 dicembre 2016

Regalo di Natale


darospoaprincipeChi meglio di Arnold Schwarzenegger può indossare le vesti da valido testimonial dei drammatici momenti natalizi? Shopping e marketing tutti ci seppelliranno...

'Una promessa è una promessa' (titolo originale Jingle All the Wayè un film del 1996 che risulta ancora pericolosamente attuale: davvero la crisi nulla ci sta insegnando?

Vedere Commando/Terminator nei panni di Howard Langston, padre premuroso che cerca di ingraziarsi il figlio Jamie troppo trascurato a causa del lavoro, è già comicità allo stato puro.

Non tanto per il ruolo palesemente fuori parte del nostro eroe, quanto per il lavoro: alla fine degli anni '90 non era ancora la preziosa chimera che è diventata oggi.


sabato 3 dicembre 2016

Democrazia e voto


darospoaprincipeViviamo momenti particolari.

Nico Rosberg annuncia il ritiro dopo aver vinto il suo primo titolo mondiale di Formula 1 (qui).

Donald Trump (antidemocratico) parla con la leader di Taiwan (qui) attirandosi gli starli della Cina e della democratica amministrazione Obama.

La Chapecoense (squadra miracolo del calcio brasiliano) muore in un terribile incidente aereo (qui).

Insomma, mentre il mondo prosegue nel suo accidentato cammino, i vari Saverio Fallopponi de noantri (il personaggio interpretato da Aroldo Tieri nel film 'Gli Onorevoli', qui) si sono esibiti come scimmiette ammaestrate per chiedere il voto a favore della propria posizione (ortogonale...): l'eccezionalità del momento dovrebbe tutti renderci felici (il voto è sinonimo di democrazia, no?), e invece...