mercoledì 15 febbraio 2017

50 sfumature di nero


Cominciamo col dirci schiettamente una cosa importante: l'inglese fa figo! 💬

darospoaprincipeImmaginiamo Christian Grey (un inespressivo Jamie Dornan) col nome di Gesuino Grigio: il rimando a Don Abbondio risulterebbe tutt'altro che erotico, no?💑

Ed immaginiamo Anastasia Steele (un'inespressiva Dakota Johnson) col nome di Assunta Acciaio: il rimando al carattere della Vergine Maria risulterebbe tutt'altro che sado-maso, no? 💏

A guardare in faccia i due attori, in effetti, sembrerebbe più uno spettacolo da dopo lavoro ferroviario. Convinciamo i Martoniani a seguirci nell'impresa di vedere questo film: se i libri da cui è tratta la trilogia sono stati un fenomeno editoriale, un motivo ci sarà, no?! 👌

giovedì 9 febbraio 2017

Split - il film


darospoaprincipeIL FILM DEL RILANCIO DI SHYAMALAN AFFIDATO ALLA INTERPRETAZIONE DI UN INCREDIBILE MCAVOY E A UN MIX DI GENERI, CON IMMANCABILE COLPO DI SCENA.

Partiamo da qui con la recensione? Direi di sì.

Shyamalan è un indiscutibile maestro di cinema, anche se forse è andato un po' perdendo lo smalto dei primi lavori.

I Martoniani sono entusiasti, dunque, di seguirci in questo suo ennesimo viaggio nei meandri della mente umana.

Sarà tornato ai fasti de Il sesto senso? Usiamo gli altri cinque sensi per scoprirlo.


giovedì 2 febbraio 2017

Il 'Che' vive ancora!


Mezzo secolo. Mezzo secolo che Lui non c'è più...

darospoaprincipeSono cinquant'anni che la Libertà ha perso uno dei suoi paladini più valenti.

Il poeta rivoluzionario. Il medico idealista. L'infaticabile eroe. La maglietta più ribelle del dopoguerra. L'effigie più presente su gadget antisistema di ogni epoca, a mo' di monito anticapitalista.

Chi non ha subìto il fascino del prode Ernesto 'Che' GuevaraChi non ha pronunciato almeno una volta con enfasi: ''Hasta la victoria siempre!''?

A me, nell'anniversario della sua prematura scomparsa, non rimane che guardare 'I diari della motocicletta', per sognare un po'. Specie in questi tempi d'oppressione nei quali tutti siamo in attesa del Liberatore. Ah, se ci fosse ancora Lui...

sabato 21 gennaio 2017

Collateral beauty - film


Amore, Tempo e Morte collegano ogni singolo umano sulla Terra - Howard Inlet
darospoaprincipe

Sono queste tre astrazioni i perni su cui si gioca l'intera esistenza dell'Uomo.

Sono queste tre astrazioni ad interagire nel quotidiano colorando le vite di ciascuno.

Sono queste tre astrazioni a generare il karma, l'effetto domino al quale soggiaciamo sin dal primo vagito.

I Martoniani sono tirati dentro: 'sto film va visto!


martedì 17 gennaio 2017

Allied - Un'ombra nascosta


Quali sono gli ingredienti che decretano la buona riuscita di un film?
darospoaprincipe
Anzitutto il lancio: il buon battage pubblicitario genera sempre curiosità nelle masse, che poi accorreranno a gremire le sale in maniera del tutto inconsapevole.

E cosa occorre per questo lancio? Tanti soldiE chi ce li investe i soldi nel cinema? Le lobby.

Sono poi funzionali dei nomi di grido e... basta così, no?

Con questi strumenti, anche se la storia dovesse fare acqua da tutte le parti, il successo arriverebbe comunque (ai Martoniani non piace questo elemento: qui). Premettiamo solo che chi ha il pane (brad, n.d.a.), usualmente non ha i denti. E promettiamo l'abituale assenza di spoiler.

venerdì 6 gennaio 2017

Assassin's Creed - film



Abbiamo visto che i film tratti dai fumetti macinano milioni di euro al botteghino.
darospoaprincipe
Abbiamo visto che i grandi attori richiamano milioni di persone in sala.

Abbiamo visto film di ogni risma negli ultimi anni.

Abbiamo visto anche che al fondo non c'è mai fine.

Abbiamo visto Assassin's Creed, tratto dal famosissimo videogioco della Ubisoft.

Abbiamo visto che evitare spoiler aiuta a rimanere in salute.

domenica 1 gennaio 2017

Primo post


Cosa abbiamo visto nei 12 mesi appena conclusi? La risposta generale è quiMa non possiamo dimenticare che ogni anno ha le sue misere peculiarità: ed è su queste che interviene il Grande Produttore.

Dallo scorso primo gennaio a oggi, infatti, svariate sono state le stelle spente dal Grande Sceneggiatore: Carrie Fisher (Star Wars), George Michael (Star people), Prince (Star, fish & coffee), David Bowie (Starman)... tutta gente che era sopravvissuta all'anno precedente, in fin dei conti. 

Ma se tante sono state le morti illustri, troppi sono ancora i sopravvissuti sui quali continua a indugiare la macchina da presa guidata dal Grande Regista.

Su cosa s'è soffermata dunque La Sacra Trinità della Settima Arte nei dodici mesi passati?